Lycratouch+APV

Lo scopo di LycraTouch è trasformare il pubblico da passivo in attivo. Lo spettatore disegna sul touch screen in lycra una linea. Il segno si anima in una seconda proiezione attraverso il suono. Il vj altera l’estetica della linea. Il pubblico disegna la linea premendo con il dito oppure cancella i punti della linea appoggiando il palmo della mano. La morbidezza del tessuto e i movimenti semplici rendono piacevole l’interazione. Il pubblico supera l’imbarazzo di approcciarsi con una nuova interfaccia in pochi gesti. Il progetto LycraTouch nasce come supporto al software visual APV.

Immagine Lycratouch+APV
Immagine Lycratouch+APV
Immagine Lycratouch+APV
Immagine Lycratouch+APV
Immagine Lycratouch+APV
Immagine Lycratouch+APV
Immagine Lycratouch+APV
Immagine Lycratouch+APV
Immagine Lycratouch+APV
Immagine Lycratouch+APV
Immagine Lycratouch+APV
Immagine Lycratouch+APV
Immagine Lycratouch+APV
Immagine Lycratouch+APV
Immagine Lycratouch+APV

Credits

  • Software by Mauro Ferrario

Pubblicato il 10 giugno 2015
Tag: touch, installazione, visual, apv, audio, painting, installations